Archivi categoria: Equa riparazione ex lege 114/14

Equa riparazione: legge di stabilità, proroga dei termini al 31 dicembre 2018 e esplicito riconoscimento del diritto di partecipare al procedimento agli eredi che agiscono esclusivamente iure proprio

Il 29 dicembre 2017 è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 302, supplemento ordinario n. 62, la legge 27 dicembre 2017, n. 205, rubricata “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020”. … Continua a leggere

Pubblicato in Equa riparazione ex lege 114/14 | Lascia un commento

Equa riparazione: un emendamento alla legge di bilancio 2018 prevede la proroga dei termini al 31 dicembre 2018

Il Governo, con un emendamento al ddl Legge bilancio 2018 (art. 101 bis), ha prorogato i termini previsti da alcune norme di legge, tra queste quella che disciplina la liquidazione dell’equa riparazione per i danneggiati da sangue infetto o da vaccinazioni … Continua a leggere

Pubblicato in Equa riparazione ex lege 114/14 | Lascia un commento

Il contenuto del preavviso di rigetto secondo il Consiglio di Stato

L’articolo 10-bis della legge 7 agosto 1990, n. 241, dispone che “nei procedimenti ad istanza di parte il responsabile del procedimento o l’autorità competente, prima della formale adozione di un provvedimento negativo, comunica tempestivamente agli istanti i motivi che ostano … Continua a leggere

Pubblicato in Equa riparazione ex lege 114/14, Transazioni ex lege 222/07 ed ex lege 244 /07 | Lascia un commento

Equa riparazione: il punto sulla procedura a due anni dall’inizio

Quanto esposto nel presente articolo è frutto delle informazioni derivanti dalla giornaliera gestione della procedura di equa riparazione da parte dei sottoscritti Avvocati Sabrina Cestari e Alberto Cappellaro. Il Ministero della Salute in questi giorni sta proseguendo, al fine di … Continua a leggere

Pubblicato in Equa riparazione ex lege 114/14, Risarcimento danni da sangue infetto e da vaccino | Lascia un commento

L’equa riparazione è “equa” anche per la CEDU

Con sentenza pubblicata il 14 gennaio 2016, che qui alleghiamo nel testo francese, la Corte europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo ha deciso 19 ricorsi patrocinati da diversi Studi Legali. Tali ricorsi promossi contro l’Italia da circa 900 soggetti danneggiati … Continua a leggere

Pubblicato in Equa riparazione ex lege 114/14 | 5 commenti